italian metal

Login



        

Registrati
Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?

Ultimi Commenti

[09/12/2016] Davide
Alltheniko: on-line il nuovo sing...
Che figata!
[29/10/2016] Rod
Rod Sacred - Submission
Grazie mille, gentilissimi, non ho parole!
[27/07/2016] Leo
Myriad Lights - Kingdom of Sand
Se chiudi gli occhi quando ascolti questa musica sembra di essere eseguita da ba...
[22/07/2016] Francesco76
Infected: anteprima da 'Judgment ...
Complimenti ragazzi siete fantastici.....Gianmarco sei GRANDE
[18/07/2016] Dario Cattaneo
Ibridoma - December
Mi scuso per i toni accesi, tra l'altro rivolto a te che appunto non c'entravi, ...
[18/07/2016] Gabriele
Ibridoma - December
Ti ringrazio per la segnalazione, ho già provveduto a contattare lo staff dell'a...

On the Net

facebooktwittermyspacelast.fm
Pleasure Slaves: primo singolo dal debutto
Sabato 07 Aprile 2012 20:49

Comunicato stampa:

Di seguito "The Song of the Seven", singolo dell'epic metal band bergamasca Pleasure Slaves, tratto dall'album 'The Last of the Giants', che uscirà il 19 aprile sotto la label inglese Rising Records di Mark Daghorn (Cradle Of Filth).

Registrazione e mixaggio a cura di Dario Ravelli (The Afterglow, Africa Unite, Van de Sfroos). Artwork a cura di Jacopo Berlendis (Folkstone, Spellblast, Los Pirates, Live Keller Pub).

I testi di questo brano e della title track sono tratti dal best seller "A Song of Ice and Fire" di George R. R. Martin, recentemente riproposto nella serie tv "Il Trono di Spade".

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.


 

Commenti 

 
# HH 2012-04-09 12:04
Grandissimi! siete i migliori!
 

Attualmente l'inserimento dei commenti è disabilitato per gli utenti non registrati.
Effettua il login o la registrazione per lasciare un commento.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per informazioni sui cookie utilizzati e come cancellarli, leggi la nostra cookie policy.

Accetto cookies da questo sito.