italian metal

Login



        

Registrati
Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?

Online

 236 visitatori online

Ultimi Commenti

[26/03/2016] Hobbit 74
Miss Daisy - Pizza Connection
Ciao Simone, dietro il biglietto di uno dei concerti dei Ramones ho appuntato a ...
[05/03/2016] Eugenio Giordano
Axevyper - Into the Serpent's Den
gli Axevyper hanno sfornato un disco con i fiocchi, senza badare troppo alle cat...
[01/03/2016] SimoneMarini
Miss Daisy - Pizza Connection
Qualcuno ricorda la data esatta del concerto con i Ramones a Roma ? Scrivetemi p...
[04/01/2016] Eugenio Giordano
King Wraith - Of Secrets and Lore
i King Wraith hanno veramente esordito alla grande, questo disco è un potentissi...
[28/12/2015] kk kriminal
Heavy Metal Night: prime conferme...
ma i vardis band di serie c inglese, nn si potevano mettere all'inizio? Fossero ...
[21/12/2015] exitplanetdust
Nuclear Detonation - Living Dead,...
Ottimo thrash vecchia maniera, con tante buone idee.

On the Net

facebooktwittermyspacelast.fm
Benvenuto su Italian Metal

ItalianMetal.it è una webzine dedicata al metal italiano nella sua eccezione più classica,
in particolare sui generi sviluppatisi dagli anni '80 ai primissimi anni '90.
Ogni settimana nuove recensioni, interviste, live report ed eventi aggiornati,
approfondimenti musicali e news sulla scena attuale.

Follow the classic Italian Metal scene!

Ultime Notizie
Savior from Anger - Temple of Judgment
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 25 Aprile 2016 09:00
Savior from Anger - Temple of JudgmentAnni di attesa dal primo annuncio, ma finalmente i Savior from Anger di Marco Ruggiero arrivano a vedere la pubblicazione di 'Temple of Judgment', il terzo disco in carriera di questa formazione tenace e dedita a un genere, ovvero un potente power metal americano, mai troppo osannato in terra italica. Ci arrivano soprattutto con due novità di tutto rispetto: la prima, presentandosi sotto le insegne della tedesca Pure Steel Records, e la seconda, con alla voce un nuovo vocalist, nientemeno che Bob Mitchell (Attacker, Sleepy Hollow, Mind Assassin, Sceptor, Vyndykator, Alchemy X, …), il quale garantisce al disco in questione un risultato decisamente interessante.
Leggi tutto...
 
ON-OFF - Borderline
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 18 Aprile 2016 09:00
ON-OFF - BorderlineIl terzo lavoro in studio degli ON-OFF arriva a quattro anni di distanza dal precedente 'Don't Forget the Roll' e con quest'ultimo condivide l'etichetta, ovvero la Buil2Kill Records, ma non la formazione, completamente rivoluzionata in questi anni di militanza nella scena underground. Sempre guidati da Matteo Vago, fondatore del progetto nel lontano 1999, gli ON-OFF con 'Borderline' rimangono però fedeli al loro credo, ovvero quell'hard rock per cui servono solo "chitarra, cavetto, ampli e tasto acceso/spento".
Leggi tutto...
 
Pino Scotto - Live for a Dream
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 11 Aprile 2016 09:00
Pino Scotto - Live for a DreamNon penso sia necessario partire con una presentazione di Pino Scotto, un personaggio che, nel bene e nel male, è fra i più conosciuti nella scena hard rock/heavy metal italiana. Lo troviamo in questo 2016 sulle nostre pagine grazie alla pubblicazione di 'Live for a Dream', quarto capitolo in studio da quando l'ex-Vanadium ha riacquistato una certa visibilità: è infatti dal 2008 che Pino Scotto sta vivendo una seconda giovinezza, segnata da tantissimi concerti e altrettanti dischi pubblicati. 'Live for a Dream', presentato come "un live album registrato in studio", è piuttosto un best of dell'attività del cantante, che ripercorre in ben 18 brani la sua attività prossima oramai al quarantesimo compleanno.
Leggi tutto...
 
Explorer - Shout in the Fog
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 04 Aprile 2016 09:00
Explorer - Shout in the FogIl secondo disco dei reggiani Explorer vede il passaggio della band sotto la tedesca Iron Shield Records, etichetta non da poco per una band attiva sì da un decennio, ma con una discografia che presenta solo un altro full-length, 'Sober Deserve to Die!!!' (2011). Pubblicato nel 2014, 'Shout in the Fog' è l'occasione per la band di uscire dall'anonimato dell'undeground italiano, portando il proprio speed metal oltre i patrii confini nella speranza di un maggiore riscontro di pubblico.
Leggi tutto...
 
Blood Thirsty Demons - Voices from the Dark
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 28 Marzo 2016 09:00
Bood Thirsty Demons  - Voices from the DarkOramai a ridosso del ventesimo anno di attività, i Blood Thirsty Demons, divenuti una one-man band guidata da Cristian Mustaine, ritornano nuovamente sulle scene con 'Voices from the Dark', settimo full-length di una attività intensa e prolifica anche dal punto di vista delle produzioni. Questa volta è la Barbarian Wrath ad apporre il sigillo sul disco in questione, ma poco cambia per una band che fin dalle origini ha portato avanti caparbiamente un certo tipo di musica, ovvero un heavy/trash metal caratterizzato tanto dal cantato gracchiante e luciferino di Mustaine quanto dai suoi testi sempre a sfondo orrorifico.
Leggi tutto...
 
No Remorse - Wolves
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 21 Marzo 2016 10:00
No Remorse - WolvesQuando nel 2010 i No Remorse pubblicavano il primo full-length, 'Sons of Rock', era parso quasi un evento, visto i tantissimi anni di militanza nell'underground toscano da parte della band, una gavetta durata oltre un decennio completata finalmente con un traguardo definitivo. Eppure, ancora una volta, abbiamo dovuto aspettare ben sei anni per avere qualcosa da ascoltare da parte dei cinque rockers. Si tratta in questo caso di 'Wolves', un EP auto-prodotto composto da cinque brani, tutti inediti, che ci conferma le qualità di una band legata a un heavy rock tradizionale e di grande spessore.
Leggi tutto...
 
Barbarian - Cult of the Empty Grave
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 14 Marzo 2016 10:00
Barbarian - Cult of the Empty GraveÈ la Hells Headbangers Records a presentarci il terzo lavoro in studio dei Barbarian, band fiorentina che nel giro di sette anni ha raccolto, soprattutto nell'undeground che li ha formati, numerosi consensi. 'Cult of the Empty Grave' arriva a due anni da 'Faith Extinguisher', e come il precedente lavoro ci mostra una formazione devota al metal ottantiano, qui reinterpretato come unione di diversi generi: il sound dei Barbarian parte dall'heavy più classico e si sporca di speed, thrash, addirittura scomoda reminiscenze epiche manowariane, ma anche influenze ancora più estreme, soprattutto nel cantato "barbarico" del frontman, Borys Crossburn.
Leggi tutto...
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per informazioni sui cookie utilizzati e come cancellarli, leggi la nostra cookie policy.

Accetto cookies da questo sito.