italian metal

Login



        

Registrati
Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?

Online

 165 visitatori online

Ultimi Commenti

[22/07/2016] Francesco76
Infected: anteprima da 'Judgment ...
Complimenti ragazzi siete fantastici.....Gianmarco sei GRANDE
[18/07/2016] Dario Cattaneo
Ibridoma - December
Mi scuso per i toni accesi, tra l'altro rivolto a te che appunto non c'entravi, ...
[18/07/2016] Gabriele
Ibridoma - December
Ti ringrazio per la segnalazione, ho già provveduto a contattare lo staff dell'a...
[18/07/2016] Dario Cattaneo
Ibridoma - December
www.italianmetal.it/.../3213-ibridoma-december (http://www.italianmetal.it/recen...
[05/07/2016] Eugenio Giordano
Silverbones - Wild Waves
Wild Waves è un grandissimo esordio per i Silverbones, personalmente il sound de...
[15/06/2016] Eugenio Giordano
Sail Away - Welcome Aboard
mi spiace molto male parti di chitarra di Francesco Benevento sono veramente di ...

On the Net

facebooktwittermyspacelast.fm
Benvenuto su Italian Metal

ItalianMetal.it è una webzine dedicata al metal italiano nella sua eccezione più classica,
in particolare sui generi sviluppatisi dagli anni '80 ai primissimi anni '90.
Ogni settimana nuove recensioni, interviste, live report ed eventi aggiornati,
approfondimenti musicali e news sulla scena attuale.

Follow the classic Italian Metal scene!

Ultime Notizie
Exiled on Earth - Forces of Denial
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 18 Luglio 2016 09:00
Exiled on Earth - Forces of DenialSeppure il nome Exiled on Earth suonerà nuovo ai più, la band romana arriva a segnare in questo 2016 i 15 anni di attività, un'attività non certo prolifica dal punto di vista discografico — due demo nei primi anni e un full-length, 'The Orwell Legacy', datato 2009 — ma che, grazie alla costanza e alla presenza di musicisti di un certo livello, ha permesso alla band di non scomparire nel fitto underground italiano. Ritornano in questa seconda metà dell'anno sotto il marchio della Punishment 18, la quale con 'Forces of Denial' ci presenta una solida formazione dedita a un power/progressive con influenze speed, potente nei suoni e dalle ottime idee.
Leggi tutto...
 
Etrusgrave - Aita's Sentence
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 11 Luglio 2016 09:00
Etrusgrave - Aita's SentenceSi è fatto attendere sei anni il ritorno degli Etrusgrave, formazione ben nota nell'underground italiano inizialmente grazie alla presenza di Fulberto Serena, storico chitarrista dei primi Dark Quarterer, quindi per essere diventata una delle realtà più particolari nella scena epic del nostro Paese. Dopo due lavori come 'Masters of Fate' (2008) e 'Tophet' (2010, entrambi My Graveyard Productions), la band toscana ritorna con 'Aita's Sentence', album che se da una parte mostra una formazione leggermente modificata e una nuova etichetta alle spalle, la Minotauro Records, dall'altro ci riporta a quelle sonorità che il gruppo fin dagli esordi ha preferito, un epic metal venato di progressive, complesso nelle strutture e ricco di classiche strumentazioni proprie del genere.
Leggi tutto...
 
Bretus - The Shadow Over Innsmouth
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 04 Luglio 2016 09:00
Bretus - The Shadow Over InnsmouthIl secondo capitolo a marchio Bretus arriva a metà 2015 sotto BloodRock Records, etichetta che già per il precedente 'In Onirica', buon debutto datato 2012, ci aveva fornito l'edizione in vinile. Per questo nuovo disco la formazione catanzarese non cambia una virgola della propria proposta musicale, inquadrabile in un doom metal sporcato di influenze quali heavy, stoner e psych, una proposta che pur non innovativa risulta ancora una volta ben riconoscibile fra le mani dei quattro.
Leggi tutto...
 
Great Master - Lion & Queen
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 27 Giugno 2016 09:00
Great Master - Lion & QueenDopo tanti anni di militanza nell'underground italiano per i Great Master è arrivato il momento delle grandi soddisfazioni: dopo la pubblicazione di 'Underworld' (2009) e 'Serenissima' (2012), eccoli dunque tornare con il terzo lavoro in studio, 'Lion & Queen', album all'insegna di quel power / heavy metal che già ha contraddistinto i precedenti album. È sempre la Underground Symphony a presentarceli, questa volta ancor più sicura di aver puntato su una band dal grande valore musicale ancor prima che commerciale.
Leggi tutto...
 
Silverbones - Wild Waves
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 20 Giugno 2016 09:00
Silverbones - Wild WavesUn'occhiata all'artwork, una ai "costumi di scena" della band e siamo sicuri, ancor prima di premere il tasto play, di non poterci sbagliare: i Silverbones arrivano come dei novelli Running Wild al loro debutto, 'Wild Waves', "rubando" da Rock 'n' Rolf e compagni tematiche e musiche nella migliore delle tradizioni. È la Stormspell Records a puntare su di loro e lo fa a ragione, visto che pur calcando una strada ampiamente battuta, i quattro di Treviso convincono alla grande: il loro debutto è uno di quegli album che difficilmente stancano, ben suonato e con brani già pronti a entrare fra i classici del gruppo.
Leggi tutto...
 
Sail Away - Welcome Aboard
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 13 Giugno 2016 09:00
Sail Away - Welcome AboardCon un disco completamente autoprodotto debuttano i Sail Away, formazione giovane per attività, visto che la nascita è datata 2013, ma non per quella dei componenti, già attivi in altre band del circuito underground torinese. 'Welcome Aboard' viene presentato come un disco pienamente heavy metal, e possiamo concordare sul fatto che i quattro sanno bene dove andare a pescare fra riferimenti e influenze, tanto da includere anche un piccolo tributo a un certo Mark Reale. Fra la volontà e un buon risultato però c'è di mezzo molto altro e, se 'Welcome Aboard' è un disco sincero e molto anni '80, dall'altro non possiamo certo valutarlo come un album irrinunciabile per gli appassionati del genere.
Leggi tutto...
 
Athrox - Are You Alive?
Scritto da Gabriele Nunziante - Lunedì 06 Giugno 2016 09:00
Athrox - Are You Alive?Un debutto che difficilmente passerà inosservato quello degli Athrox: attivi da appena un paio d'anni, la formazione pubblica il proprio primo full-length, 'Are You Alive?', sotto il marchio della Red Cat Records. Il genere è un personalissimo heavy metal, sporcato di thrash e altre influenze, al passo coi tempi e ottimo tanto nei suoni quanto nella prestazione dei cinque, i quali firmano un lavoro eccellente sotto molti punti di vista.
Leggi tutto...
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per informazioni sui cookie utilizzati e come cancellarli, leggi la nostra cookie policy.

Accetto cookies da questo sito.